Tirocini 2022 Oltre 200 Stage

Pubblicità

Tirocini Comune di Napoli 2022 – Oltre 200 Stage previsti per persone svantaggiate.

I tirocini sono rivolti a persone svantaggiate e/o con disabilità.

Gli stage previsti dal Comune di Napoli, sono i seguenti:
– 20 tirocini: Municipalità 1 (quartieri: Chiaia, Posillipo, S. Ferdinando);
– 23 tirocini: Municipalità 2 (quartieri Avvocata, Montecalvario, Mercato, Pendino, Porto, S. Giuseppe);
– 23 tirocini: Municipalità 3 (quartieri: Stella, S. Carlo all’Arena);
– 24 tirocini: Municipalità 5 (quartieri: Arenella, Vomero);
– 24 tirocini Municipalità 6 (quartieri: Ponticelli, Barra, S. Giovanni a Teduccio);
– 20 tirocini: Municipalità 7 (quartieri: Miano, Secondigliano, San Pietro a Patierno);
– 21 tirocini: Municipalità 8 (quartieri: Piscinola, Marianella, Chiaiano, Scampia);
– 24 tirocini: Municipalità 9 (quartieri: Soccavo, Pianura);
– 22 tirocini: Municipalità 10 (quartieri: Bagnoli, Fuorigrotta);
– 23 tirocini: Municipalità 4 (quartieri: S. Lorenzo, Vicaria, Poggioreale, Zona Industriale).

A tutti i partecipanti è riconosciuta un’indennità pari a € 500,00 al mese, che verrà erogata per intero a fronte di una partecipazione minima ai tirocini del 70% su base mensile.
L’indennità è erogata in misura proporzionale all’effettiva partecipazione allo stage, su base mensile, qualora inferiore alla percentuale del 70%.

I tirocini, in base a quello considerato, dureranno dai 9 ai 10 mesi.

Gli utenti selezionati, prima dell’inizio dello stage, effettueranno un colloquio individuale per la valutazione del livello di occupabilità e alla successiva predisposizione e attuazione di un progetto individualizzato.

L’assegnazione del candidato all’azienda sarà effettuata a discrezione del Soggetto promotore, sulla base dell’attività di matching effettuata tra i fabbisogni espressi dai soggetti ospitanti e le eventuali attitudini e abilità degli aspiranti stagisti.

Per poter partecipare, è necessario:
– residenza nel territorio dell’Ambito della Municipalità del Comune di Napoli indicato dagli avvisi pubblici;
– essere in stato di disoccupazione / inoccupazione;
– essere percettori diretti del Reddito di Cittadinanza;
– non possedere un diploma di scuola media superiore o professionale (livello ISCED 3).

Per ulteriori specifici dettagli, rimandiamo alla lettura dei bandi presenti a fine articolo.

Sì, è necessario:
– avere un’età compresa tra i 16 e 24 anni;
– non aver superato i 50 anni di età.

Per consultare tutti i bandi di stage disponibili, basta visitare la > pagina < del Comune di Napoli dedicata.

Tuttavia, se desideri visualizzare le varie borse di studio e i tirocini in atto clicca qui > Borse di Studio-Tirocini Italia-Estero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: