Supplenze, non c’è Scadenza per invio MAD ma Attenzione agli Avvisi. Quali Scuole Cercano Insegnanti

Pubblicità

Supplenze anno scolastico 2021/22

Il Ministero, facendo un passo indietro rispetto alla circolare del 6 agosto scorso, con nota del 27 settembre permette ai docenti inseriti in GPS di presentare la domanda di messa a disposizione MAD.
Ma i problemi da affrontare sono tanti.

Elenchiamo alcune delle problematiche.
Altre eventuali potranno essere segnalate all’indirizzo > lallaorizzonte@orizzontescuola.it.

C’è una scadenza per l’invio delle MAD?

Il Ministero, come ci spiega la sindacalista Anief Chiara Cozzetto durante il nuovo question time sulle supplenze, non ha posto alcuna scadenza per l’invio delle domande di messa a disposizione.

Tuttavia alcune scuole, per motivi organizzativi, indicano delle scadenze.
E’ chiaro che se all’interno delle disponibilità già ricevute non si riuscisse a trovare il profilo giusto, sarebbe corretto riaprire i termini delle istanze.

Qualora anche attraverso le messe a disposizione ricevute non si riesca a reperire il docente, alcune scuole avviano un interpello nazionale. Per questi motivi è sempre bene tenere d’occhio i siti delle scuole.

Interpelli nazionali attualmente aperti

Al di là delle migliaia di supplenze sicuramente disponibili tramite domanda di messa a disposizione, ecco gli interpelli nazionali ancora aperti:

A040 Scienze e tecnologie elettriche ed elettroniche – A041 Scienze e Tecnologie Informatiche, A042 Scienze e tecnologie Meccaniche

A041 Sassari

A040, A041 Subiaco (RM), scadenza 6 dicembre > Avviso MAD 

A042 Livorno

A041 San Donato Milanese, scadenza ore 13 del 1/12

A040 San Donato Milanese, scadenza ore 13 del 1/12

Altre classi di concorso

ADEE Sostegno primaria Ozieri, scadenza ore 20 del 3/12

A036 Livorno

A043 Trapani, scadenza 6/12

BB02 Potenza, scadenza ore 8,30 del 3/12

In quante province è possibile inviare la MAD?

Secondo la sindacalista dell’Anief la nota del 27 settembre non deroga al limite di un’unica provincia.
Tuttavia va precisato che su questo la nota non dice nulla.

Per visionare ulteriori novità nel mondo della scuola clicca qui > Ultime News Scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: