Sciopero Scuola 20 Maggio 2022. Nota Ministero

Pubblicità

Sciopero generale proclamato per il 20 maggio 2022 dalle ore 00:01 alle ore 23:59.

Le azioni riguardano la Confederazione Cub:
– tutti i settori pubblici e privati su tutto il territorio nazionale.
La SGB – Sindacato Generale di Base:
– tutti i settori pubblici e privati su tutto il territorio nazionale.
La FISI – Federazione Italiana Sindacati Intercategoriali:
– tutte le aziende pubbliche e private.
Unione Sindacale Italiana – USI CIT (Parma):
– tutto il lavoro dipendente pubblico e privato.
Adesione USI – LEL (Modena) allo sciopero indetto da Unione Sindacale Italiana:
– tutto il personale dipendente pubblico e privato.
Adesione USI – Educazione (Milano) allo sciopero indetto da USI – CIT:
– tutto il lavoro dipendente pubblico e privato.
USI – Unione Sindacale Italiana fondata nel 1912:
– tutto il personale a tempo determinato e indeterminato, con contratti atipici e precari con adesione di Usi Ait Scuola e Usi Surf.
SI Cobas:
– tutte le categorie del lavoro privato e pubblico.
SIDL:
– personale docente, ata ed educativo, a tempo determinato e indeterminato, delle istituzioni statali.
Cib Unicobas:
– tutti i lavoratori a tempo determinato e indeterminato, anche se occasionali, dei settori privati e pubblici.
Cobas Scuola Sardegna:
– tutti i lavoratori a tempo determinato e indeterminato, anche se occasionali, dei settori pubblici e privati.
Al Cobas, Cub Pubblico Impiego, FAO (Federazione Autisti Operai), Lavoratori Metalmeccanici Organizzati, Sindacato Generale di Classe, Slaiprolcobas, Sindacato Operai Autorganizzati:
– tutti i settori pubblici e privati di tutto il territorio nazionale.

Clicca qui > NOTA.

Per visualizzare ulteriori blocchi nel territorio italiano clicca qui > Scioperi in Italia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: