Ministero della Giustizia

Pubblicità

Il Ministero della Giustizia (ex Ministero di Grazia e Giustizia) è il ministero del governo italiano che è preposto all’organizzazione dell’amministrazione giudiziaria civile, penale e minorile, dei magistrati e di quella penitenziaria.

Concorsi, esami, selezioni e assunzioni

Bandi e documenti ricercabili per tipo di occupazione, territorio e data di pubblicazione per partecipare a concorsi, a prove di abilitazione all’esercizio della professione di avvocato, agli esami per l’iscrizione nell’albo dei patrocinanti in Cassazione, alle selezioni di figure professionali che operano nelle strutture della giustizia e alle procedure di assunzione riservate alle persone disabili.

Concorso pubblico, per la copertura di complessivi (millesettecentocinquantotto) 1.758 posti di allievo agente del Corpo della polizia penitenziaria.
Le domande di ammissione possono essere presentante esclusivamente online dal 20 aprile 2022 al 19 maggio 2022.
Per saperne di più clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE376011&previsiousPage=mg_1_6 > oppure clicca qui > https://www.gazzettaufficiale.it/atto/concorsi/caricaDettaglioAtto/originario?atto.dataPubblicazioneGazzetta=2022-04-19&atto.codiceRedazionale=22E04613.

Esami e Selezioni

Esperti in psicologia, criminologia e mediazione culturale – Provveditorato regionale – LOMBARDIA –
È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio d’idoneità, per l’istituzione degli elenchi di cui all’art. 132 del D.P.R. 30 giugno 2000, n. 230, relativi a professionisti esperti in psicologia, criminologia, mediazione culturale cui attingere per il conferimento di incarichi, in regime di consulenza, da espletarsi presso gli Istituti Penitenziari rientranti nel territorio di competenza del Provveditorato Regionale A.P. per la Lombardia, relativamente alle Corti d’Appello di Milano e Brescia.
Gli elenchi degli idonei, compilati in ordine alfabetico, avranno validità per un periodo pari a quattro anni decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del relativo decreto istitutivo. Gli incarichi conferiti ai professionisti avranno durata non superiore ad un anno, eventualmente rinnovabili al massimo per il periodo di vigenza degli elenchi.
Requisiti Richiesti
Per Psicologi:
– laurea in psicologia (magistrale o vecchio ordinamento);
– abilitazione all’esercizio della professione di psicologo;
– iscrizione all’Albo professionale degli psicologi;
Per Criminologi:
– laurea (magistrale o vecchio ordinamento) e diploma di specializzazione in criminologia o scienze psichiatriche forensi conseguito presso le Scuole di specializzazione individuate con D.P.R. 10 marzo 1982 n.162 di concerto con il M.I.U.R., o master di II livello in criminologia, conseguito presso Università riconosciute dal M.I.U.R.;
Per Mediatori Culturali:
Il titolo di studio di cui al punto a) oppure il possesso del titolo indicato al punto b) seguito da uno o più dei titoli indicati ai successivi punti 1); 2); 3)
– Laurea triennale / laurea magistrale specialistica o vecchio ordinamento in mediazione linguistica e/o culturale;
– Laurea triennale, laurea magistrale specialistica o vecchio ordinamento in:
– scienze sociali;
– scienze dell’educazione;
– scienza della formazione;
– scienza della comunicazione, lingue, scienze politiche.
Il diploma di laurea di cui al punto b) dovrà essere seguito da uno o più dei seguenti titoli:
– Master di I livello, attinente alla qualifica di mediatore culturale, conseguito entro dieci anni precedenti la data di pubblicazione del presente bando presso Università, scuole o enti riconosciuti dal M.I.U.R.
– Master di II livello attinente alla qualifica di mediatore culturale conseguito entro dieci anni precedenti la data di pubblicazione del presente bando presso Università, scuole o enti riconosciuti dal M.I.U.R.
– Dottorato di ricerca attinente alla qualifica di mediatore culturale, conseguito entro dieci anni precedenti la data di pubblicazione del presente bando presso Università, scuole o enti riconosciuti dal M.I.U.R.
La domanda di partecipazione alla selezione va compilata utilizzando esclusivamente lo schema di domanda allegato e dovrà essere inoltrata al Provveditorato Regionale Amministrazione Penitenziaria della Lombardia, Via Pietro Azario 6, 20123 – Milano, all’indirizzo di posta elettronica certificata > prot.pr.milano@giustiziacert.it < entro e non oltre le ore 24:00 del 14 giugno 2022 recando nell’oggetto la dicitura ”Selezione esperti ex art. 80 O.P. – PRAP Milano – cognome e nome del candidato”.
Per saperne di più clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE379756&previsiousPage=mg_1_6.

Avviso del 13 Maggio 2022
Patrocinanti in Cassazione – Sessione d’esame 2022 –
Clicca qui > Decreto 6 maggio 2022 <
È indetta una sessione di esame per l’iscrizione nell’albo speciale per il patrocinio davanti alla Corte di Cassazione ed alle altre giurisdizioni superiori per l’anno 2022.
Per essere ammessi all’esame gli aspiranti devono:
essere attualmente iscritti nell’albo degli avvocati e avere esercitato la professione per almeno cinque anni dinanzi ai Tribunali e alle Corti di appello;
aver compiuto lodevole e proficua pratica di almeno cinque anni presso lo studio di un avvocato che eserciti abitualmente il patrocinio davanti alla Corte di cassazione.
Gli aspiranti dovranno trovarsi nelle condizioni richieste prima della scadenza del termine stabilito per la presentazione delle domande di ammissione all’esame.
Il Direttore generale degli affari interni delibera sulle domande di ammissione e forma l’elenco dei candidati ammessi. L’elenco è depositato almeno quindici giorni liberi prima dell’inizio delle prove negli uffici della segreteria della commissione esaminatrice.
I candidati ai quali non sia stata comunicata l’esclusione dall’esame sono tenuti a presentarsi, a pena di decadenza, per sostenere le prove scritte, nel luogo, giorno ed ora di inizio delle stesse, secondo quanto sarà indicato nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica – 4° serie speciale “Concorsi ed Esami” del 29 luglio 2022.
La pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale ha valore di notifica a tutti gli effetti.
Domanda
Le domande di ammissione all’esame, redatte in carta da bollo, corredate della documentazione di cui al successivo comma 3, dovranno pervenire, improrogabilmente, al Ministero della Giustizia – Dipartimento per gli affari di giustizia – Direzione generale degli affari interni – Ufficio II – Ordini professionali e albi – via Arenula n. 70, 00186 Roma, entro il termine del 27 giugno 2022.
Per altre indicazioni clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_8_1.page?contentId=SDC379588&previsiousPage=mg_1_6_1.

Esperto per direzione tecnica sartoria – Casa circondariale – SANTA MARIA CAPUA VETERE –
Procedura di selezione comparativa, per titoli e prova tecnica, con contestuale colloquio, per l’affidamento dell’incarico di n. 1 Responsabile qualità della linea produzione per la confezione di Capi di Abbigliamento.
La convenzione  avrà durata dal  01/07/2022 al 01/07/2023 con facoltà per la Direzione di prorogare l’incarico per massimo una volta.
Le domande di partecipazione alla selezione, corredate di curriculum vitae, dovranno essere inviate all’indirizzo di posta elettronica > cc.santamariacapuavetere@giustizia.it < o consegnate a mano o tramite corriere all’Ufficio Protocollo entro il 25 maggio 2022.
Per saperne di più clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE379181&previsiousPage=mg_1_6.

TIROCINIO FORMATIVO E DI ORIENTAMENTO – Ufficio distrettuale di esecuzione penale esterna – VERONA –
Il Ministero della Giustizia Minorile e di Comunità – Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Verona, tramite l’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna di Bolzano, in collaborazione con la Libera Università di Bolzano, istituisce due tirocini in favore di neolaureati e neolaureate, che abbiano conseguito il titolo negli ultimi 12 mesi presso l’Ateneo di Bolzano, interessati a svolgere un tirocinio della durata di sei mesi, eventualmente prorogabili fino ad un massimo di 12 mesi presso l’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna di Bolzano.
Titoli di Studio
Essere in possesso di uno dei seguenti titoli:
Laurea triennale di Servizio Sociale (L-39) e/o Laurea per educatore sociale (L-19) e/o Laurea Magistrale in Innovazione e Ricerca per gli interventi socio-assistenziali (LM-87) conseguita presso la Libera Università di Bolzano a partire dal 01 giugno 2021.
I candidati devono essere in possesso dei requisiti al momento della presentazione della domanda (per i laureati della sessione straordinaria a.a. 2020/2021 il titolo deve essere conseguito entro il 31 maggio 2022 – sulla domanda andrà indicata la data effettiva o presunta di laurea).
La domanda di ammissione deve pervenire entro le ore 13:00 del 7 giugno 2022.
Per saperne di più clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE379567&previsiousPage=mg_1_6.

Esperti in pedagogia – Centro per la giustizia minorile – TOSCANA e UMBRIA –
È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio di idoneità, per esperti in pedagogia, per la formazione dell’elenco previsto dall’ art. 132 del D.P.R. 30.06.2000 n. 230, cui attingere per il conferimento di incarichi di collaborazione libero professionale, da espletarsi presso i Servizi della Giustizia Minorile e di Comunità presenti nei distretti delle Corti d’Appello di Firenze e Perugia.
Requisiti Richiesti
Laurea triennale-specialistica ovvero magistrale vecchio ordinamento in scienze pedagogiche o scienze della formazione o scienze dell’educazione.
La domanda di ammissione alla selezione deve essere redatta, a pena di inammissibilità, utilizzando esclusivamente il modello di domanda allegato, debitamente compilato in tutte le sue parti e sottoscritto con firma autografa.
In essa ciascun candidato dovrà dichiarare, ai sensi dell’art. 45 e 46 D.P.R. 28/12/2000, n. 445, in maniera dettagliata i propri dati anagrafici, il codice fiscale, il recapito telefonico, il domicilio, l’indirizzo di posta e-mail, l’indirizzo di posta elettronica certificata, il possesso dei requisiti richiesti ai fini della selezione e il possesso dei titoli indicati all’art. 4 del presente avviso.
La domanda di partecipazione alla selezione, corredata da copia del documento di identità e da curriculum vitae, redatto ai sensi del D.P.R. 28.12.2000, n. 445, va indirizzata all’IPM di Firenze e inoltrata esclusivamente per posta elettronica certificata al recapito > prot.ipm.firenze@giustiziacert.it < con indicazione nell’oggetto ”selezione esperti in pedagogia” entro e non oltre le ore 24:00 del 4 giugno 2022.
Per ulteriori informazioni clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE378700&previsiousPage=mg_1_6.

Valutazione del rischio stress lavoro-correlato – Ufficio distrettuale di esecuzione penale esterna – TRIESTE
E’ indetta una selezione pubblica, per soli titoli, per affidare ad uno psicologo di provata competenza un incarico di prestazione professionale avente per oggetto funzioni altamente qualificate relative all’attività di ”Valutazione del rischio stress lavoro-correlato nell’ambito della Pubblica Amministrazione”.
L’incarico è relativo al distretto di diretta competenza dell’Ufficio Distrettuale di Esecuzione Penale Esterna di Trieste e Gorizia, comprendente anche la sede Distaccata di Gorizia e l’Ufficio Locale di Esecuzione Penale Esterna di Udine, per un totale di n. 42 operatori dipendenti.
La domanda di ammissione dovrà essere spedita esclusivamente via PEC al seguente indirizzo > prot.uepe.trieste@giustiziacert.it < entro il 4 giugno 2022.
Per maggiori indicazioni clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE378758&previsiousPage=mg_1_6.

Docente -3 maggio 2022 – Provveditorato regionale – SARDEGNA –
È indetta una selezione pubblica, mediante manifestazione di interesse, finalizzata all’attribuzione del già menzionato incarico di docente, al fine di raggiungere la più ampia platea possibile di soggetti interessati.
L’attività del corso dovrà avere inizio nel mese di giugno 2022, con interruzione nei mesi di luglio e agosto, e si dovrà concludere entro il mese di novembre 2022.
Requisiti Richiesti
Diploma di laurea in Psicologia (magistrale o vecchio ordinamento) (obbligatorio) o Medicina (indicare votazione finale);
Abilitazione all’esercizio della professione di psicoterapeuta (obbligatorio);
Iscritto all’Ordine Professionale (luogo, numero, data di iscrizione) (obbligatorio).
La domanda di partecipazione deve pervenire entro il 24 maggio 2022.
Per ulteriori info clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE379052&previsiousPage=mg_1_6.

Prevenzione e contrasto agli autori di reati contro le donne – Casa circondariale – Napoli POGGIOREALE –
Si ritiene opportuno l’impiego delle seguenti figure professionali, non reperibili tra l’elenco della graduatoria degli esperti ex art. 80, perché occorrono professionalità differenti le cui qualifiche siano state conseguite presso enti accreditati, comprovati da specifici percorsi nel settore:
– giuristi esperti nei reati di cui alla riforma del codice rosso;-
– grafologo;
– esperto in comunicazione non verbale;
– esperto in psico-traumatologia;
– esperto in psicodiagnostica;
– esperto in scienze sociali;
– criminologi esperti nelle violenze di genere.
La domanda di ammissione deve pervenire entro il 16 maggio 2022.
Per saperne di più clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE377771&previsiousPage=mg_1_6.

Esperto per direzione tecnica sartoria – Casa di reclusione – FAVIGNANA –
Procedura di selezione comparativa, per titoli, per l’affidamento dell’incarico di direzione tecnica della lavorazione industriale relativa alla avvianda SARTORIA presso questa Casa di Reclusione per il periodo che va dalla data di sottoscrizione della convenzione e fino al 31/12/2022.
Le domande di ammissione dovranno pervenire entro il 23 maggio 2022.
Per ulteriori delucidazioni clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE377804&previsiousPage=mg_1_6.

Esperti in psicologia – Ufficio interdistrettuale di esecuzione penale esterna – Centro per la giustizia minorile – PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D’AOSTA –
È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio di idoneità, per esperti in psicologia, per la formazione dell’elenco previsto dall’art. 132 del D.P.R. 30/06/2000 n. 230, cui attingere per il conferimento di incarichi di collaborazione libero professionale, da espletarsi presso gli Istituti e i Servizi della Giustizia Minorile e di Comunità i Servizi della Giustizia Minorile e di Comunità presenti nei distretti delle Corti d’Appello di Torino e di Genova.
Ogni aspirante può presentare la propria candidatura anche per più distretti di Corte d’Appello e per più diverse regioni.
La domanda di ammissione deve pervenire entro le ore 24:00 del 25 maggio 2022.
Per altre informazioni clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE377133&previsiousPage=mg_1_6.

Esperti in pedagogia – Ufficio interdistrettuale di esecuzione penale esterna – Centro per la giustizia minorile – PIEMONTE, LIGURIA E VALLE D’AOSTA –
È indetta una selezione pubblica, per titoli e colloquio di idoneità, per esperti in pedagogia, per la formazione dell’elenco previsto dall’art. 132 del D.P.R. 30/06/2000 n. 230, cui attingere per il conferimento di incarichi di collaborazione libero professionale, da espletarsi presso gli Istituti e i Servizi della Giustizia Minorile e di Comunità presenti nei distretti delle Corti d’Appello di Torino e di Genova.
La domanda di ammissione deve pervenire entro le ore 24:00 del 25 maggio 2022.
Per saperne di più clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_1_6_1.page?contentId=SCE377169&previsiousPage=mg_1_6.

Avviso 12 Aprile 2022
Tirocinanti Uffici Giudiziari
Il decreto Giustizia-Economia e Finanze del 24 dicembre 2021, per l’attribuzione di borse di studio per l’anno 2021 per tirocini formativi presso gli Uffici giudiziari, ai sensi dell’art. 73 del d.l 69/2013, è pubblicato nella Gazzetta Ufficiale Serie Generale n. 83 dell’8 aprile 2022.
Il termine per la presentazione della domanda decorre dal 19 aprile ore 10:00 e termina il 15 giugno 2022 ore 24:00.
I requisiti per la presentazione della domanda di borsa di studio sono stabiliti con circolare 11 aprile 2022 della Direzione Generale dei Magistrati del Dipartimento dell’Organizzazione Giudiziaria.

  • Circolare 11 aprile 2022 – Circolare informativa relativa alla gestione delle domande di borsa di studio di cui agli artt. 8-bis e seguenti del decreto-legge 21 giugno 2013, n. 69, convertito con modificazioni dalla legge 9 agosto 2013 n. 98 e successive modificazioni, mediante piattaforma informatica.
AttoreAttivitàManuale
TirocinantePredispone la domanda borsa di studioManuale utente tirocinante 1.1 capitolo 1.5 pag. 11
Inserite tutte le informazioni invia la domanda
e il suo stato viene aggiornato in INOLTRATA
Utente I livelloValida la borsa di studioManuale Back-office I livello 1.1 capitolo 1.5 pag. 19
Visualizza tutte le domande il cui stato è INOLTRATA
La domanda può essere RIFIUTATA o VALIDATA
Lo stato della domanda rifiutata viene aggiornato in RIFIUTATA
e il tirocinante può presentare una nuova domanda di borsa di studio
Lo stato della domanda validata viene aggiornato in VALIDATA
e solo le domande validate possono entrare in graduatoria
Utente II livelloVisualizza le domande di borsa di studioManuale Backoffice II livello 1.1 capitolo 1.4 pag. 12
Può visualizzare tutte le domande di borsa di studio inviate
Può monitorare lo stato delle domande inviate
in modo da verificare quante domande devono essere ancora validate

Graduatorie

Per visualizzare tutte le graduatorie pubblicate sul sito ufficiale del Ministero della Giustizia clicca qui > https://www.giustizia.it/giustizia/it/mg_14_7.page?numEle=0&search=graduatoria&language=it&user=guest&faccetta_1=0_5_2_14&pageCode=mg_14_7.

Assunzioni

Centralinista telefonico – 6 maggio 2022 – Assunzione di 2 unità priva della vista – Bologna e Termini Imerese – Servizio collocamento obbligatorio –
Avviso relativo all’assunzione di n. 2 unità di personale privo della vista abilitato alle mansioni di centralinista telefonico, mediante la richiesta di avviamento al Servizio di Collocamento mirato di competenza.
Si rende noto che questo Ministero inoltrerà ai Servizi di Collocamento mirato territorialmente competenti la richiesta di avviamento di complessive n. 2 unità di personale privo della vista (legge 29 marzo 1985, n.113) da adibire all’impianto telefonico dei seguenti Uffici giudiziari:

  1. Tribunale per i Minorenni di Bologna: n. 1 unità;
  2. Tribunale di Termini Imerese: n. 1 unità.

Si avvertono i soggetti interessati di non inoltrare domanda di partecipazione a questa Amministrazione poiché l’avviamento avverrà a cura del Servizio di collocamento mirato competente sul territorio in relazione alla sede presso la quale il lavoratore dovrà prestare servizio.

12 Replies to “Ministero della Giustizia”

  1. Thanks for your personal marvelous posting! I certainly enjoyed reading
    it, you will be a great author.I will make sure to bookmark your
    blog and will come back in the foreseeable future.

    I want to encourage yourself to continue your great job, have a nice weekend!

  2. When someone writes an piece of writing he/she keeps the plan of a user in his/her brain that how a user can be aware of it.
    Therefore that’s why this paragraph is amazing. Thanks!

  3. I just want to mention I’m all new to blogging and really enjoyed this blog site. Very likely I’m planning to bookmark your site . You absolutely have outstanding article content. Many thanks for sharing with us your blog site.

  4. What’s Taking place i’m new to this, I stumbled upon this I have found It positively helpful
    and it has helped me out loads. I am hoping to
    contribute & help different customers like its helped me. Good
    job.

  5. I’m extremely inspired together with your writing talents and also with the structure in your weblog.
    Is this a paid subject or did you customize it yourself?
    Anyway keep up the excellent quality writing, it is uncommon to see a nice blog like this
    one these days..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: