Istituto Italiano di Studi Germanici

Pubblicità

L’Istituto Italiano di Studi Germanici è un ente di ricerca vigilato dal Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca.

L’Istituto Italiano di Studi Germanici è un ente pubblico di ricerca con sede a Roma nel Casino Barberini di Villa Sciarra-Wurts sul Gianicolo.

Sottoposto alla vigilanza del Ministero dell’università e della ricerca ha il compito di promuovere l’indagine scientifica nell’ambito delle conoscenze relative alla lingua, letteratura, storia e cultura dei paesi di lingua tedesca e di lingue nordiche, promuovendo con metodi interculturali e interdisciplinari il confronto e l’interazione fra le diverse tradizioni contribuendo in tal modo allo sviluppo della ricerca e al progresso del sapere.

Gli organi principali per la divulgazione scientifica sono l’archivio, la biblioteca e la casa editrice.

SICIT
Osservatori sullo stato dell’informazione e della comunicazione Italo-Tedesca.
La Germania è di nuovo attuale in Italia. Dopo una lunga fase di pacato confronto internazionale le conseguenze del “caso Grecia”, le polemiche sull’egemonia tedesca in Europa e, più di recente, il confronto globale sulla gestione della pandemia e sulla crisi economica conseguente hanno riacceso l’interesse dell’opinione pubblica per il più grande Stato dell’Unione Europea e per le relazioni che ci legano ad esso.

Bandi di Concorso

Tuttavia, per visualizzare ulteriori selezioni pubbliche clicca qui > Bandi di Concorso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: