Guide Alpine Italiane

Pubblicità


Chi siamo

Le guide alpine sono i professionisti della montagna che accompagnano e insegnano le tecniche relative a tutte le attività che si possono praticare in montagna: alpinismo, scialpinismo, arrampicata su roccia, canyoning…)

Collegio Nazionale Guide Alpine Italiane

Il Collegio Nazionale (CONAGAI) è l’organo giuridico di coordinamento dei collegi regionali e provinciali delle guide alpine. E’ un ente di diritto pubblico non economico. Per saperne di più.

Perché una Guida alpina?

Affidarsi ad una Guida alpina significa vivere e scoprire la montagna accanto ad un professionista che ha frequentato un lungo percorso formativo e che continua ad aggiornarsi periodicamente.
Significa condividere un’avventura unica, godere del fascino della natura, imparando a rispettarla, ed affrontare consapevolmente i rischi che le attività in luoghi selvaggi e incontaminati necessariamente comportano.

Associazione Nazionale Guide Alpine

L’Associazione Nazionale (AGAI) è al contempo associazione di categoria delle guide alpine, degli Accompagnatori di media montagna e delle guide vulcanologiche e sezione nazionale del > Club Alpino Italiano > riservata a queste figure professionali.

Amministrazione Trasparente

In base a quanto previsto dal D.lgs.vo 13 marzo 2013 n.33, recante ”Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e di diffusione di informazioni da parte delle Pubbliche Amministrazioni”, nella sezione ”Amministrazione trasparente” sono disponibili i dati e le informazioni per cui è previsto l’obbligo di pubblicazione sul sito istituzionale, nello schema indicato dal decreto e comune a tutte le pubbliche amministrazioni.
Clicca qui > Amministrazione Trasparente.

Bandi di Concorso

Nell’ultimo triennio non sono stati espletati bandi di gara. La presente sezione sarà aggiornata per l’anno 2019 in occasione di espletamento di eventuali bandi di cui all’art. 37, comma 1 del D.lgs. 33/2013.
Per visionare eventuali procedure di selezione in corso clicca qui > Bandi di Concorso.

Percorso Formativo

I corsi di formazione per diventare aspirante guida e guida alpina sono organizzati dai poli formativi.
Attualmente operano in Italia cinque poli formativi:
– Valle D’Aosta;
– Alto Adige;
– Trentino:
– Lombardia;
Interregionale:
– Piemonte;
– Friuli Venezia Giulia;
– Liguria;
– Emilia Romagna;
– Veneto;
– Abruzzo;
– Marche.

I contenuti minimi della formazione sono stabiliti dalla piattaforma formativa elaborata dal Collegio Nazionale, che garantisce l’uniformità dei contenuti e delle modalità della formazione su tutto il territorio italiano.
L’iter formativo ha inizio con il superamento di una prova di selezione che mira ad accertare le competenze alpinistiche del candidato.
Superata questa prova si accede al corso per aspiranti guida.

L’aspirante guida è una figura professionale che, entro certi limiti, può esercitare la professione accompagnando i propri clienti.
L’ultimo grado della formazione è il cosiddetto ”passaggio guida” che si conclude con l’ottenimento della qualifica di Guida Alpina.

Consulta i siti dei > Collegi regionali e provinciali > per avere tutte le informazioni relative ai programmi e ai calendari dei corsi di formazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: