Corso-Metodo Co.Ge.

Pubblicità

Il corso si rivolge a professionisti che possiedono competenze nell’ambito della gestione del conflitto familiare e si propone di fornire strumenti tecnici specifici sul metodo della Coordinazione Genitoriale.
Il Co.Ge. è un professionista qualificato, che mette in pratica il metodo della coordinazione genitoriale.
Per qualificato si intende un professionista che ha frequentato un corso sulla coordinazione genitoriale di almeno 50 ore rispondente alle linee guida AICOGE per la formazione e: 

  • appartiene ad uno dei seguenti albi professionali: avvocati, assistenti sociali, psicologi, psicoterapeuti, NPI e psichiatri;
  • oppure è un mediatore familiare con Laurea in materie umanistiche o giurisprudenza;
  • oppure ha una Laurea magistrale in pedagogia, scienze dell’educazione, scienze della formazione.

Deve in ogni caso possedere le seguenti competenze e/o esperienze dimostrabili dal CV, dal piano di studi accademico o da corso di formazione continua aggiuntive rispetto a quelle acquisite nel corso sul tema della coordinazione genitoriale:

● in diritto di famiglia ( almeno 7 ore);

● in psicologia dell’età evolutiva (almeno 7 ore);

● in psicopatologia (almeno 7 ore);

● in gestione dei conflitti (almeno 14 ore);

● nozioni di interculturalità e di pedagogia (almeno 7 ore).

Inoltre è importante avere esperienza di case management, lavoro di rete, conoscenza del funzionamento delle istituzioni interessate al metodo (giudiziarie, servizi sociali, servizi sanitari), capacità di mappatura e reperimento di risorse sul territorio. 
Deve dimostrare di avere almeno 3 anni esperienza nell’ambito minori e famiglia.
Per ulteriori dettagli e per aderire a tale corso clicca qui > https://www.centrostudifamiglia.com/corsodicoordinazionegenitoriale.html?fbclid=IwAR3ZqatuDWHw2uowdW-Abl3cV8bUY7YnYCUuP30pq-9kSYgK7u83qNxXfsU#.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: