CONSOB

Pubblicità

La Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (meglio nota con l’acronimo CONSOB) è l’ente rivolto alla tutela degli investitori, all’efficienza, alla trasparenza e allo sviluppo del mercato mobiliare italiano; è un’autorità amministrativa indipendente dotata di autonoma personalità giuridica e piena autonomia operativa, istituita con la legge 7 giugno 1974, n. 216.

La funzione di vigilanza si svolge di concerto con la Banca di Italia, per quanto riguarda l’attività degli istituti di credito italiani o di diritto estero operanti in Italia.
Il suo operato si inserisce nella più ampia cornice del Sistema europeo di vigilanza finanziaria, attivo dal 2011.

Lavorare in CONSOB

La Consob assume il personale di ruolo per lo svolgimento delle proprie attività mediante lo svolgimento di concorsi pubblici; può anche reclutare personale con contratti a tempo determinato, di durata quinquennale, rinnovabili per una sola volta.

Per visionare eventuali bandi di concorso in atto clicca qui > Lavorare in Consob.

Selezione per la partecipazione a tirocini extracurriculari presso la Consob

Al fine di avvicinare studenti universitari e neolaureati all’approfondimento delle tematiche nei settori di propria pertinenza, la Consob fa ricorso ai tirocini, sia curriculari che extra curriculari.

I tirocini curriculari, destinati a coloro che siano iscritti a corsi universitari o a master ovvero che stiano svolgendo il dottorato di ricerca, sono attivati su progetti di ricerca presenti nel Piano degli Studi della Consob ovvero su tematiche di interesse per la stessa Consob. Tali tirocini sono normalmente avviati per il tramite delle Università.

Il rapporto di tirocinio non si configura come rapporto di lavoro; al tirocinante non è dovuto alcun compenso, contributo o rimborso spese.

I tirocini extra curriculari sono rivolti a coloro che hanno conseguito, nelle materie di interesse della Consob, una laurea di secondo livello specialistica, magistrale o a ciclo unico, un dottorato di ricerca, un master universitario di II livello di durata almeno annuale, un corso di specializzazione universitario di durata almeno annuale, successivo al conseguimento della laurea di secondo livello, specialistica, magistrale o a ciclo unico.

Dette iniziative sono finalizzate al perfezionamento e all’approfondimento del percorso di studi concluso nonché a orientare le scelte professionali dei tirocinanti mediante un’esperienza formativa a diretto contatto con il mondo del lavoro.

Le selezioni per i tirocini extra curriculari sono avviate mediante appositi avvisi, pubblicati nel sito internet della Consob, nei quali sono indicati i profili di interesse e le modalità di partecipazione.

I tirocini, che non si configurano come rapporti di lavoro, prevedono una frequenza quotidiana presso le sedi della Consob e hanno una durata massima di 6 mesi.
Ai tirocinanti è riconosciuta un’indennità di partecipazione la cui entità è prevista negli avvisi di selezione.

Sono, inoltre, ciclicamente previste iniziative per lo svolgimento di > Tirocini.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: