Concorso Funzionari Ufficio per il Processo Penale – 1000 Posti in Arrivo per Laureati

Pubblicità

Con la pubblicazione della Legge 134/2021, è stata delegata al Governo la riforma del processo penale, che istituisce tre nuovi uffici per il processo.

Per questo motivo, sono necessarie nuove assunzioni di Funzionari per garantire il funzionamento dei nuovi Uffici per il Processo Penale.

I Funzionari dell’Ufficio per il Processo Penale si occuperanno di:
– redigere atti preparatori all’esercizio della funzione giudiziaria da parte del magistrato;
– studiare i fascicoli e preparare l’udienza;
– predisporre minute di atti, dopo aver effettuato lo studio su precedenti giurisprudenziali;
– formare una banca dati dell’ufficio giudiziario di riferimento.

Inoltre, i Funzionari assegnati all’Ufficio per il processo penale presso la Corte di cassazione avranno anche compiti di assistenza per l’analisi delle pendenze e dei giudizi introdotti.

Come specificato nell’Art. 1 Comma 27 della Legge Delega, è previsto “un contingente di 1.000 unità di personale da inquadrare nella III area funzionale, fascia economica F1, con contratto di lavoro a tempo indeterminato […]”.

In breve, i posti a disposizione saranno 1000 e a tempo indeterminato, a differenza degli altri concorsi Ufficio per il Processo.

Non ci sono informazioni ufficiali sui titoli di studio richiesti per la partecipazione.

Tuttavia, è possibile che siano richiesti gli stessi titoli ammessi per il precedente Concorso Ufficio per il Processo Giustizia Ordinaria, che sono:
– laurea triennale in Scienze dei servizi giuridici L-14;
– laurea in Giurisprudenza;
– L-18 Scienze dell’economia e della gestione aziendale;
– L-33 Scienze economiche;
– L-36 Scienze politiche e delle relazioni internazionali.

Al momento non è noto il modello concorsuale che sarà adottato.

È probabile che il concorso, così come i precedenti concorsi Ufficio per il Processo, sarà così articolato:
– valutazione titoli;
– prova scritta.

Tuttavia, per informazioni più specifiche è necessario aspettare l’uscita del bando.

Per istruzioni su come inoltrare la domanda è necessario attendere l’uscita dei bandi in Gazzetta Ufficiale.

Dato che le assunzioni avranno decorrenza a partire dal 1° Gennaio 2023, è presumibile che il bando sarà pubblicato nel 2022.

Per visionare tutti i bandi di concorso in uscita clicca qui > Prossimi Concorsi Pubblici in Uscita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: