Concorso Docenti STEM – 3005 Posti in Arrivo

Pubblicità

Concorso Docenti STEM, con oltre 3000 posti per le classi di concorso a carattere scientifico.

I Docenti STEM (acronimo di Science, Technology, Engineering e Mathematics) sono gli insegnanti appartenenti alle materie di carattere scientifico.

Il nuovo concorso è stato annunciato con alcune disposizioni contenute nella bozza del Decreto Sostegni Bis, che nell’art.59, co. 14 riporta:
“In via straordinaria, esclusivamente per le immissioni in ruolo relative all’anno scolastico 2021/2022 in ragione degli obiettivi perseguiti tramite il Piano Nazionale di ripresa e resilienza circa il rafforzamento delle materie scientifiche e tecnologiche e dell’elevato numero dei posti vacanti e disponibili, le procedure concorsuali ordinarie già bandite, di cui al decreto dipartimentale del 21 aprile 2020, n. 499, indicate nella seguente Tabella A, e per il numero di posti ivi previsto, si svolgono, anche in deroga alla normativa vigente, con le modalità di cui al comma 15”.

In breve, data la carenza di organico delle classi di concorso a carattere scientifico, è stato deciso di svolgere un’apposita procedura concorsuale con un bando veloce.

I posti totali a disposizione saranno 3005.

I 3005 posti saranno così suddivisi tra le varie classi di concorso:
– 282 posti per Fisica (A20);
– 1005 posti per Matematica (A26);
– 815 posti per Matematica e Fisica (A27);
– 903 posti per Scienze e Tecnologie Informatiche (A41).

Il concorso dovrebbe prevedere:
– prova scritta unica;
– prova orale;
– graduatoria finale.

La prova unica scritta consisterà in un test a risposta multipla svolto al computer e basato sull’accertamento delle conoscenze e competenze del candidato sulla disciplina della classe di concorso o tipologia di posto per la quale partecipa, oltre che sull’informatica e sulla lingua inglese.

In particolare, i quesiti saranno in totale 50 e saranno così suddivisi:
– 40 sulle materie specifiche della singola classe di concorso;
– 5 sull’inglese;
– 5 sull’informatica.

È probabile che il bando sarà pubblicato poco dopo l’approvazione e la pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del Decreto Sostegni Bis.

Per istruzioni su come inoltrare la domanda è necessario attendere l’uscita del bando in Gazzetta Ufficiale.

Nel frattempo, puoi visualizzare le ultime novità riguardanti la scuola cliccando qui > Ultime News Scuola.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: