Concorsi Pubblica Amministrazione PNRR – 24000 Posti in Arrivo

Pubblicità

Concorsi Pubblica Amministrazione, con 24000 posti annunciati che fanno parte dei progetti del > PNRR (Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza).

I nuovi concorsi straordinari PA sono principalmente volti all’assunzione di personale altamente specializzato, formato da tecnici ed esperti.

Le assunzioni straordinarie per la pubblica amministrazione saranno così suddivise:
21910 posti per il Ministero della Giustizia;
– 1000 posti per gli Enti Locali;
– 500 esperti di rendicontazione;
– 335 posti per la transizione digitale.

Gran parte dei posti previsti con i nuovi concorsi straordinari PA sono riservati al Ministero della Giustizia, che è pronto ad assumere:
– 16500 addetti Ufficio del Processo;
– 5410 unità di personale amministrativo.

Non è ancora chiaro quali sono gli Enti Locali coinvolti nei Concorsi Pubblica Amministrazione PNRR, ma sappiamo che il Decreto autorizza fino ad un massimo di 1000 unità da destinare agli enti locali per lo svolgimento dei compiti e delle attività connesse ai progetti del Recovery Plan.

Con i nuovi Concorsi PA sono previste le assunzioni di 500 esperti di rendicontazione, ovvero unità che si occuperanno della realizzazione del sistema di coordinamento istituzionale, gestione, attuazione, monitoraggio e controllo del PNRR.

Inoltre, 80 posti sono destinati alla Ragioneria dello Stato.

Infine, le assunzioni saranno effettuate per titoli ed esame orale ed è prevista la possibilità di utilizzare le graduatorie per coprire altri 300 posti.

l PNRR prevede un rafforzamento dell’AgID-Agenzia per l’Italia Digitale con l’assunzione di 335 unità così suddivise:
– 268 addetti alla transizione digitale;
– 67 funzionari AgID.

Non è possibile stabilire una data precisa, ma sappiamo comunque che le assunzioni partiranno entro la fine dell’anno in corso e saranno completate entro il 2026.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: