ATAC S.P.A. Roma

Pubblicità

Agenzia del trasporto autoferrotranviario del Comune di Roma

Enrico Stefàno in data 12 giugno 2020 ha dichiarato su Facebook quanto segue:
Questa mattina in Commissione abbiamo parlato del futuro di due aziende importanti come Atac e Roma Servizi per la Mobilità, analizzando i piani assunzionali delle due società partecipate di Roma Capitale.
Ringrazio per la partecipazione il Direttore Generale di Roma Capitale, dott. Giampaoletti, il dott. Asprea direttore del Dipartimento Partecipate, il dott. Ceresatto di Atac e l’Ing. Brinchi di Roma Servizi per la Mobilità.
Per quanto riguarda Atac, sulla quale questa Amministrazione ha scommesso e investito fin dal primo giorno di insediamento, il piano assunzionale 2020, in linea con quello dell’anno precedente, prevede l’ingresso in azienda di 412 persone tra autisti (332), operai generici (40) e operai per le officine mobili (40), a fronte di un’uscita che si può quantificare di circa 350 unità all’anno di media. Rispetto a vecchi scandali come Parentopoli è un deciso salto in avanti. L’azienda torna ad assumere, e ad assumere personale operativo per migliorare il servizio.
Nuovo personale, di cui l’azienda necessita anche per l’imminente arrivo di nuovi autobus, entro il prossimo mese 30 mezzi e a seguire, a blocchi di 60, per un totale di 328.
La situazione di Roma Servizi per la Mobilità, azienda centrale e strategica, pensiamo al lavoro di coordinamento portato avanti per la redazione del PUMS, è sicuramente cambiata in meglio con la firma del nuovo contratto di servizio alla fine del 2019, finalmente triennale. Per la prima volta questa società che, voglio ricordarlo, svolge le attività strategiche di pianificazione, supervisione, coordinamento e controllo della mobilità pubblica e privata, oltre quelle di progettazione, sviluppo, realizzazione e gestione dei servizi di mobilità e di supporto alla comunicazione di Roma Capitale e delle aziende partecipate, ha potuto contare e lavorare su un orizzonte temporale non più di un anno, ma appunto di tre.
Il piano assunzionale elaborato e ora in discussione con il Dipartimento Partecipate prevede l’acquisizione di figure tecniche, direttori lavori, progettisti, personale da impiegare sui servizi centralizzati (ad esempio la permessistica) e nel contact center.
Altre necessità riguardano l’area della gestione semaforica, lo sviluppo dei progetti europei e un nuovo settore che dovrebbe presiedere il coordinamento delle attività nei vari municipi con un architetto/ingegnere responsabile di ogni realtà territoriale.
Seguiremo l’iter, confidando nei tempi brevi di cui ci parlava anche il Direttore Generale (2/3 settimane circa), perché puntiamo sulle nostre aziende e sul lavoro che, ognuna nel proprio ambito, portano avanti da sempre nell’interesse della collettività.

8 Replies to “ATAC S.P.A. Roma”

  1. I simply want to mention I am new to blogging and site-building and really savored this web blog. Very likely I’m want to bookmark your website . You absolutely come with really good posts. With thanks for revealing your web-site.

  2. I simply want to mention I’m all new to blogs and actually savored you’re blog. Most likely I’m want to bookmark your website . You really come with incredible writings. Kudos for sharing with us your webpage.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: